• Piperi
  • Kolimbitres
  • Monastiri
  • Agii Anargiri
  • Ambelas
  • Laggheri
  • Santa Maria 

Piperi

Raggiungibile comodamente a piedi dal centro di Naoussa, è una spiaggia dal paesaggio suggestivo composta in maniera mista da sabbia e ciottoli. La spiaggia, piacevolmente ventilata, è considerata una vera salvezza nelle giornate estive più calde. Grazie all’acqua trasparente e cristallina è molto apprezzata dagli amanti dello snorkeling. Nelle zone adiacenti si possono trovare moltissime taverne dove è possibile assaggiare l’ottimo pesce fresco della zona. Dalla spiaggia di Piperi è possibile osservare una bellissima visuale della città di Naoussa.

Kolimbitres

È sicuramente la spiaggia più celebre dell’isola di Paros. Questa spiaggia dal fondale basso e dalle acque calme e cristalline, è famosa per via di caratteristiche formazioni di roccia granitica che, levigate dal mare, creano delle conche piene d’acqua che ricordano delle “fonti battesimali”, da cui la spiaggia prende il nome (“Kolimbitres”). Dotata di ogni comfort (è attrezzata con ombrelloni e sdraio) ed ogni servizio (nella zona sono presenti alloggi, taverne e bar), la spiaggia è situata nella zona occidentale della Baia di Naoussa. Dalla spiaggia di Kolimbitres è possibile scorgere l’isola di Agias Kalis e la cappella dell’Ascensione, raggiungibile rapidamente con una barca.

Monastiri

Questa spiaggia è situata nella Baia di Agios Ioannis è distante circa 6 km dal centro di Naoussa e 13 km da Parikia. È una bellissima spiaggia attrezzata di ogni comfort e piena di bellissime attività culturali: molto spesso di notte la spiaggia viene trasformata in un teatro all’aperto. Per gli amanti dei sentieri, da questa spiaggia partono numerosi percorsi da dove è possibile osservare delle visuali mozzafiato. Il fondale basso ed il mare calmo la rendono una spiaggia perfetta per chi viaggia con bambini. Nella zona sono presenti ristoranti e bar. Per i nudisti esistono delle zone specifiche dove poter prendere il sole e dove vivere liberamente la propria vacanza. Il 29 agosto nelle zone limitrofe viene celebrata la festa per il Monastero di San Giovanni, luogo sacro che da il nome alla spiaggia stessa.

Agii Anargiri

La spiaggia di Anargiri si trova ad est di Naoussa, è la prima spiaggia che si incontra dopo quella di Piperi. La spiaggia è lunga circa 200 metri, il mare è cristallino. Come consuetudine per molte spiagge dell’isola di Paros, intorno al lido c’è una vegetazione molto folta (specialmente di tamerici, una pianta molto comune sull’isola di Paros) che rende l’ambiente bello e suggestivo. Agii Anargiri è un lido attrezzato dove poter affittare ombrelloni e sdraio, molto comodo per le famiglie con bambini. La sua bellezza e la stretta vicinanza con Naoussa rende questa spiaggia molto frequentata, ma mai affollata. Per via della piccola distanza con il centro cittadino raggiungere questa spiaggia è molto semplice: non sarà difficile trovare bar, taverne dove consumare dell’ottimo cibo o alloggi.

Ambelas

La spiaggia di Ambelas è nelle vicinanze di Capo Damoulis, poco distante da Naoussa. È una spiaggia sabbiosa dal mare pulito. La relativa vicinanza dal porto di pescherecci trasforma questa zona in un luogo davvero suggestivo che merita di essere visitato anche al tramonto.
La spiaggia è divisa in due zone. La prima zona non è molto grande ed è generalmente poco frequentata, la seconda zona è più grande e riconoscibile per via del colore più chiaro della sabbia. Ambelas è la spiaggia ideale per chi non vuole scendere a compromessi: in questa zona è possibile godere della tranquillità delle spiagge meno affollate senza rinunciare ai servizi offerti dalle spiagge più caotiche. Se avete la voglia esplorare a fondo la costa rocciosa di questa zona è possibile visitare le numerose calette incontaminate che nascono naturalmente tra le insenature.

Lagerii

Spiaggia suggestiva, tramonti da togliere il fiato e dal mare cristallino. Questa è Laggeri, uno dei gioielli dell’isola di Paros. Questa spiaggia molto tranquilla e poco frequentata è considerata un vero paradiso da chi vuole godere di una giornata di mare immerso nella natura. Anche in questa zona grazie agli alberi che crescono intorno alla spiaggia è possibile trovare riparo dal sole. Per via della conformazione geografica di questa zona, la spiaggia risulta particolarmente riparata dal Meltemi. Particolarità di questo lido è il collegamento tra la spiaggia ed un isolotto, raggiungibile tramite un istmo. Questa spiaggia è frequentata anche dalla comunità nudista, che apprezza questa zona proprio per via della sua condizione incontaminata.

Per raggiungere quest’isola è necessario avere una mappa perché purtroppo la strada che porta a questa spiaggia non è indicata. Per chi arriva da Naoussa bisogna prendere l’ultima strada asfaltata a sinistra prima di incontrare il campeggio di Santa Maria. Una volta entrati lungo questa strada è possibile parcheggiare ai lati della strada oppure continuare il cammino lungo una strada privata che vi condurrà ad una piccola chiesa con uno spiazzo per parcheggiare. Da questa chiesa parte un suggestivo sentiero che vi condurrà alle spiagge in una manciata di minuti. Per chi deciderà di parcheggiare immediatamente lungo la strada, se deciderete di prendere il sentiero sulla destra avrete la possibilità di visitare una piccola baia secondaria che merita di essere visitata per via del suo mare particolarmente cristallino.

Santa Maria

La spiaggia di Santa Maria è situata sulla baia di Plastira, zona da cui all’orizzonte è possibile scorgere l’isola di Naxos. Questa zona di costa è molto grande ed ampia, in realtà Santa Maria è così grande da essere divisa in diverse spiagge. Nella zona nord ci sono le calette più riparate, a sud invece le spiagge più grandi tra cui quella principale. Composta da sabbia soffice dorata ed è facilmente raggiungibile con i mezzi, sia con i bus che tramite barca dalla città di Naoussa. Il mare, dal colore cristallino e non molto profondo, risulta molto adatto e sicuro per i bambini. La spiaggia è molto attrezzata: ci sono locali, bar, ristoranti, campi da beach volley ed è possibile praticare ogni tipo di sport acquatico (surf, windsurf, kitesurf).