• Tsoukalià      
  • Molos         
  • Kalogeros
  • Piso Livadi
  • Logaras          
  • Pounda 
  • Chrissì Aktì e Nea Chrissì Aktì (Tserdakia)     
  • Bountari
  • Dryos

Tsoukalia

È una spiaggia ampia e sabbiosa situata in una zona piuttosto selvaggia dell’isola e nelle vicinanze delle colline Antikafalo vicino Molos e vicino alla spiaggia di Glyfades. È raggiungibile solamente tramite alcune strade sterrate, è considerata una delle spiagge migliori per praticare kitesurf per via del vento costante che favorisce la pratica di questo sport acquatico.

Molos

Incastonata tra due colline, la suggestiva spiaggia di Molos è una delle spiagge più tranquille dell’isola. La spiaggia è molto grande. Il mare, pulito e cristallino vanta un fondale non profondo. Per godersi a pieno una giornata su questa spiaggia è necessario attrezzarsi di cibo ed acqua, nella zona non c’è presenza di servizi. Nelle giornate in cui il Meltemi soffia particolarmente forte è consigliabile scegliere altre spiagge, Molos non è molto riparata dal vento. Da questa spiaggia è davvero suggestiva la vista dell’isola di Naxos che in linea d’aria è davvero molto vicina. È facilmente raggiungibile tramite una strada sterrata al termine del quale c’è un comodo parcheggio. Da Molos con una veloce passeggiata è possibile raggiungere la spiaggia di Kalogeros. A soli 15 minuti dalla spiaggia di Molos ci si può spostare a Lefkes, un paesino delizioso arrampicato tra le montagne di Paros.

Kalogeros

Il nome di questa spiaggia deriva dalla leggenda, nell’antichità un monaco di nome Kalogero si sarebbe buttato in mare per uccidersi da una roccia di questa spiaggia. Collocata nella zona occidentale dell’isola, la spiaggia di Kalogeros è circondata da numerose scogliere molto caratteristiche. È situata nelle vicinanze del promontorio di Kefalos ed è raggiungibile sia dalla spiaggia di Molos che tramite una strada sterrata. La vicinanza con una scogliera adiacente la ripara dal Meltemi.

La sabbia di questa spiaggia ha un colore molto scuro per via delle pareti di argilla (dalle proprietà terapeutiche) situate naturalmente nei pressi della spiaggia: gli amanti dei trattamenti di bellezza e non resisteranno a questa tentazione. Il mare è di un colore azzurro molto acceso. È una spiaggia ideale per praticare snorkeling per via delle scogliere laterali alla spiaggia. Non è una spiaggia attrezzata, quindi per godersi a pieno una giornata su questa spiaggia è consigliabile arrivare con tutta l’attrezzatura ed i viveri necessari.

La redazione consiglia di posizionarvi in una zona centrale della spiaggia perché in passato sono state registrate delle onde anomale (di piccole dimensioni, è chiaro) che hanno bagnato o portato via gli oggetti dei turisti, e derivate dall’innalzamento della marea a causa del passaggio di alcune barche. Nelle vicinanze della spiaggia c’è una trattoria davvero ottima dove c’è la possibilità di assaporare le migliori pietanze di pesce dell’isola.

Piso Livadi

Situata a 19 chilometri da Parikia, Piso Livadi è una piccola cittadina che si sviluppa nelle vicinanze di un antico porto di pescatori. La spiaggia di questa cittadina prende il nome della città stessa. La sabbia morbida e dorata ed un mare cristallino rendono questa spiaggia attrezzata ideale per le famiglie. Nelle vicinanze della spiaggia è presente un parco giochi e numerosi alberi di tamerici che regalano dell’ombra naturale. Nella zona circostante non sarà difficile trovare bar e ristoranti dove potersi prendere una pausa dalla spiaggia. Dal porto di Piso Livadi ogni giorno partono numerose barche dirette verso le isole vicine: Amorgos, Ios, Mykonos e Naxos.

Logaras Beach

Nelle vicinanze della cittadina di Piso Livadi (precisamente a sud) c’è la spiaggia di Logaras. Più tranquilla e meno affollata rispetto alla zona di Piso Livadi, questa spiaggia vi conquisterà con una lunga distesa di pini che circondano la zona. La spiaggia è molto ampia, il mare trasparente regala delle meravigliose tonalità di smeraldo. La spiaggia è attrezzata ed offre ogni servizio necessario tra cui bar, taverne e la doccia sulla spiaggia.

Pounda

Pounda è la spiaggia dedicata alle feste ed al divertimento. Localizzata a 2 chilometri da Logaras ed a circa mezz’ora di auto da Parikia, è una spiaggia attrezzata perfetta per i giovani che abbiano voglia di festeggiare. Su questa spiaggia le feste partono nel pomeriggio e proseguono fino a tarda serata nei locali adiacenti alla spiaggia. Questo lido non è famoso solo per le sue bellissime feste: in questa zona il mare è di uno smeraldo acceso tanto da attirare anche gli amanti dello snorkeling. Per chi ha voglia di divertimento sfrenato anche di mattina è possibile praticare diversi sport nautici.

Chrissì Aktì e Nea Chrissì Aktì (Tserdakia)

Grazie al Meltemi, il vento che soffia da queste parti, queste due spiagge sono il paradiso per degli amanti degli sport acquatici. Famose in tutta Europa, queste due spiagge sono tra le più attrezzate di tutto il Mar Mediterraneo. Celebri per la pratica di ogni sport acquatico e nello specifico per il windsurf, proprio sulla spiaggia di Nea Chrissì Aktì negli anni ’90 e per molti anni consecutivi si è svolto il campionato mondiale di questa disciplina. Su entrambe le spiagge non mancano chioschi, ristoranti ed alloggi: sono presenti anche dei surf-club dove poter affittare le attrezzature sportive e dove neofiti ed amatori possono richiedere delle lezioni private dello sport acquatico di cui sono appassionati.

Bountari

La spiaggia di Bountari nasce nell’omonimo golfo che si trova tra le spiagge di Chrissì Aktì e di Dryos. Bountari è un lido dove ricercare tranquillità, la vegetazione che circonda la spiaggia ripara dal sole nelle giornate più calde. La spiaggia è molto ampia, il mare trasparente regala diverse sfumature tra l’azzurro ed il verde.

Dryos

La spiaggia di Dryos è situata nelle vicinanze dell’omonimo paesino. Su questa spiaggia sarà facile trovare la tranquillità, è composta da sabbia bianca mista a piccoli sassolini. Il mare molto trasparente è di un colore blu intenso. La spiaggia di Dryos è riparata dal Meltemi e collocata tra le insenature rocciose della costa: è raggiungibile tramite la strada principale di Paros che la collega da un lato all’altro dell’isola. Consigliamo la sosta nella zona fino al tramonto per godere dello scorcio sul piccolo isolotto di Dryonissi in concomitanza della suggestiva calata del sole.